Bendtner squalificato a causa dei suoi slip (FOTO)

Il calciatore ha avuto un comportamento che non è piaciuto alla Uefa che l'ha squalificato e multato.

di Ivano Sorrentino 18 giugno 2012 15:59

Nicklas Bendtner può dire di essere il primo calciatore nella storia del calcio ad essere squalificato a causa di uno slip. Alla Uefa infatti non è andata giù l’esultanza dell’attaccante danese dopo il gol siglato al Portogallo nella gara poi persa dalla nazionale scandinava per 3-2.

L’attaccante infatti subito dopo il gol aveva mostrato alle telecamere un singolare boxer verde. Peccato però che su quel boxer era inciso il logo di un sito di scommesse sportive e dunque il giocatore ha fatto pubblicità al marchio.

L’Uefa vieta a chiunque di fare pubblicità non consentita e dunque ha deciso di squalificare il giocatore per un turno e addirittura multarlo di ben 100 mila euro.

Insomma dopo l’eliminazione della sua nazionale arriva un’altra bruttissima notizia per il giocatore che sconterà la squalifica nelle prossime gare di qualificazione mondiale, mai slip furono più costosi.

Oltre 200 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti