Beckham, salta il trasferimento in Francia

Sembrava fatta e invece la trattativa sta per saltare.

di David Spagnoletto 27 dicembre 2012 13:02

Quella che sembrava una trattativa vicina alla conclusione positiva, sta per saltare. Il trasferimento di David Beckham in Francia non è più così certo come qualche giorno fa. L’ex nazionale inglese di proprietà dei Los Angeles Galaxy era vicino al passaggio al Monaco, che però ha ritenuto troppa elevata la cifra richiesta dal club a stelle e strisce (per il cartellino) e dal giocatore (per l’ingaggio). Monaco che è guidato dal magnate russo Dimitri Rybolovlev, il cui portafogli ha ingolosito la controparte, facendo gonfiare il prezzo dell’ex giocatore di Manchester United, Real Madrid e Milan.

Nel mese scorso l’ad della società francese, Tor-Kristian Karlsen, era volato negli Stati Uniti per incontrare il 37enne calciatore britannico, sondando la sua disponibilità a giocare nella squadra allenata dall’italiano Claudio Ranieri, che milita nella Ligue 2 (seconda divisione transalpina) e si battendo per risalire nella massima serie. Al momento il Monaco è secondo il classifica a un solo punto dal Nantes.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti