Atalanta-Napoli, le probabili formazioni. Denis e Cigarini ritrovano gli azzurri

Atalanta e Napoli si affrontano stasera per l'anticipo del 13° turno di Serie A in una sfida importante e dal sapore nostalgico per gli atalantini Denis, Cigarini e anche il d.t. Pierpaolo Marino. Mazzarri opera il turn over; fuori Lavezzi, Pandev titolare sin dal primo minuto.

di Simona Vitale 26 novembre 2011 9:33

Il 13°turno di Serie A vedrà come anticipo serale, insieme al big match dell’Olimpico fra Lazio e Juventus, la sfida tra Atalanta eNapoli. I nerazzurri, forti di buone prestazioni e dell’ultimo pareggio con il Siena, cercheranno di conquistare ulteriori e importanti punti per la salvezza, a fronte dei 6 punti tolti alla squadra in seguito alle sentenze del processo inerente il calcio scommesse. Sarà la sfida degli ex per molti atalantini, dal capocannniere del campionato German Denis, al responsabile dell’area tecnica Pierpaolo Marino, a Luca Cigarini, il cui cartellino appartiene ancora al Napoli, ma verso il quale non sembra affatto voler tornare: “Sì, qualche sassolino dalla scarpa vorrei togliermelo, non parlerei di rivincita, ma voglio dimostrare che hanno sbagliato a non puntare su di me” ha dichiarato il calciatore. Anche Denis ritrova gli azzurri dopo aver già segnato ai suoi ex compagni di squadra quando indossava ancora la maglia dell’Udinese.

Il Napoli di Mazzarri invece, reduce dal prestigioso successo in Champions League contro il Manchester City, cerca di ritrovare verve e punti anche in Campionato, dopo un avvio altalenante che l’ha visto grande con le grandi e più in difficoltà con squadre di media taratura. L’allenatore degli azzurri, seppure a malincuore è costretto ad operare il turn over di alcuni titolarissimi. E così, Lavezzi in panchina con Pandev titolare sin dal primo minuto. Zuniga dovrebbe sostituire Maggio, mentre Fernandez si candida per il posto di AronicaInler infine, dovrebbe lasciare spazio a Dzemaili al fianco di Gargano.

Queste le probabili formazioni:

Atalanta: (4-4-1-1)Consigli; Masiello, Manfredini, Lucchini, Peluso; Schelotto, Cigarini, Carmona, Padoin; Moralez; Denis. A disposizione: Frezzolini, Ferri, Minotti, Raimondi, Bonaventura, Gabbiadini, Marilungo. Allenatore: Colantuono. Indisponibili: Capelli, Brighi, Bellini, Caserta, Ferreira Pinto, Tiribocchi. Squalificati: Doni.

Napoli: (3-4-2-1)De Sanctis; Fernandez, Cannavaro, Campagnaro; Zuniga, Dzemaili, Gargano, Dossena; Pandev, Hamsik; Cavani. A disposizione: Rosati, Aronica, Maggio, Inler, Santana, Mascara, Lavezzi. Allenatore: Mazzarri. Indisponibili: Donadel. Squalificati: nessuno.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti