Anzhi, Roberto Calos chiama Cristiano Ronaldo

di Gioia Bò 6 ottobre 2011 17:09

I sogni non costano nulla ed i tifosi dell’Anzhi possono continuare a sognare ancora a lungo, stando ai nomi che vengono accostati quotidianamente al club russo. Solo qualche giorno fa si parlava di un possibile arrivo di Gerrard, Lampard e Capello, mentre oggi viene inserito nella lista il nome di Cristiano Ronaldo, vero pallino di Roberto Carlos, allenatore-giocatore del club del Daghestan:

Mi piacerebbe giocare con Cristiano Ronaldo e allenarlo. E’ un grandissimo giocatore e sarei felicissimo se venisse da noi. Abbiamo parlato anche con Neymar e se Real e Barça non dovessero acquistarlo, faremo di tutto per prenderlo.

Quanto ad Eto’o, che ha accettato di trasferirsi nella fredda Russia in cambio di una vagonata di milioni:

Gli piace il calcio, è un divertimento più che un lavoro per lui. Qui è molto felice, non gioca solo per soldi ma anche per far felice la gente.

Difficile da credere, ma se lo dice lui…

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti