Anticipo di Serie A: Udinese super, Roma ancora battuta

I bianconeri vincono in casa grazie alle reti, nel finale, di Antonio Di Natale e Mauricio Isla. Ora sono in vetta alla classifica con 24 punti, mentre la Roma resta quinta a quota 17.

di Gianni Monaco 25 novembre 2011 23:40

Via Sanchez, Inler e Zapata, ovvero tre delle stelle. Gli addetti ai lavori pensavo che questo, per l’Udinese, sarebbe stato un anno di passione, in cui magari scoprire nuovi talenti e farli maturare nelle stagioni a venire. I friulani, invece, stanno riuscendo nella clamorosa impresa di fare ancora meglio rispetto alle passate stagioni. Dopo la sconfitta a Parma, Guidolin voleva dai suoi un grande risposta. E’ arrivata contro la Roma, che nelle ultime gare era apparsa in grande recupero. Al Friuli la partita tra le due squadre è stata equilibrata per gran parte del tempo. Il match si è sbloccato nel finale. Le reti: al 79′ l’inesauribile Di Natale (è così sicuro, Prandelli, che non sia da nazionale?) e al minuto 89 Isla. Grazie al 2-0 sulla Roma, l’Udinese si porta momentaneamente in testa alla classifica con 24 punti. Juventus e Lazio (che si sfidano domenica) ne hanno 22, il Milan 21. La Roma rimane quinta a quota 17, ma rischia di essere superata da diverse squadre e riprecipitare a metà classifica. Tra i bomber, Di Natale agguanta Denis a quota 9 gol. I due, fino all’anno scorso, giocavano nella stessa squadra.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti