Amauri-Fiorentina: è fatta, manca solo l’ufficialità

di David Spagnoletto 19 Gennaio 2012 12:14

Oggi è il giorno di Amauri alla Fiorentina. La trattativa fra il giocatore, i viola e la Juventus può dirsi conclusa. E’ vero manca l’ufficialità, che a questo punto è davvero solo un atto formale, perché l’attaccante ha rinunciato a parte del suo ingaggio, che era uno dei nodo che ha bloccato il passaggio fino a oggi. La società gigliata verserà a quella bianconera 250 mila euro per lasciar partire il giocatore, che percepirà un milione fino al 30 giugno, giorno in cui scadrà il contratto con la Vecchia Signora. Anche questo ha contribuito ad accelerare una trattativa che si stava arenando, perché la Juve non voleva concedere la buonuscita al giocatore.  Nella giornata di oggi sono previste le visite mediche.

Ma non c’è solo Amauri nella lista di Corvino. Il direttore sportivo della Fiorentina sta seguendo El Hamdaoui e De Jong, con il primo che potrebbe vestire di viola già entro queste sessione di mercato. Per il centrocampo si fa sempre il nome di Bacinovic del Palermo, pupillo del tecnico Delio Rossi, anche se nelle ultime ore si è riaperta la porta Pizarro con la Roma.

Commenti