Adriano shock: “Basta con il calcio”

Il giocatore brasiliano si è detto stanco delle pressioni subite dal suo club.

di David Spagnoletto 5 novembre 2012 12:52

Adriano dà l’addio al calcio. Dopo una carriera fatta di eccessi fuori dal campo, l’attaccante brasiliano ha annunciato il ritiro. Il giocatore ha parlato con il direttore del Flamengo, Zinho, dicendogli “non voglio giocare più”.

Il verdeoro è stanco delle pressioni subite dal club, che da parte sua non tollera più il comportamento dell’Imperatore che pochi giorni fa è stato immortalato in un video mentre si divertiva in un night di Rio de Janeiro fino all’alba.

L’ennesima bravata potrebbe constargli la rescissione del contratto per “giusta causa”. La scorsa settima l’ex calciatore dell’Inter ha saltato due allenamenti, chiedendo un permesso di qualche giorno per motivi personali.

Dal Brasile fanno sapere che l’addio è imminente, ma non si escludono ripensamenti, soprattutto di Adriano che già ci ha abituati a repentini cambi di idea. Qualche mese fa, il giocatore aveva rivelato di aver pensato al suicidio, ma solo il tempestivo intervento della madre aveva evitato la tragedia.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti