Ronaldinho è scomparso: il Flamengo alla ricerca del brasiliano

La squadra brasiliana è alla ricerca del giocatore che non da notizie sul suo conto da circa tre giorni.

di Ivano Sorrentino 30 maggio 2012 17:45

Ronaldinho è scomparso. Molto probabilmente si tratta però di un’altra bravata del calciatore che non da notizie di se da almeno tre giorni, causando la preoccupazione dell’intero staff del Flamengo.

Il team brasiliano ha infatti concesso un giorno di permesso al giocatore in quanto Ronaldinho doveva accompagnare la mamma a Porto Alegre, per starle vicino durante un delicato intervento chirurgico. Il fuoriclasse brasiliano però ha fatto letteralmente perdere le sue tracce e nei due giorni successivi non si è presentato agli allenamenti, facendo preoccupare non poco lo staff della squadra.

Il giocatore negli ultimi tempi sta causando numerosi problemi al Flamengo, infatti qualche settimana fa si presentò visibilmente ubriaco agli allenamenti facendo perdere la pazienza all’intero staff tecnico. Negli ultimi giorni però l’attaccante sembrava più motivato e aveva dichiarato di voler tornare in forma per sperare in una convocazione per il mondiale brasiliano del 2014. Poi però è sparito.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti