Rooney, Ferguson lo multa per 240 mila euro

di David Spagnoletto 2 gennaio 2012 16:39

Wayne Rooney è stato multato 240 mila euro. A deciderlo è stato il mister del Manchester United, Alex Ferguson a causa di una cena del giocatore con la moglie, i compagni di squadra Jonny Evans e Darron Gibson e le rispettive compagne del 26 dicembre. L’allenatore dei Red Devils aveva espressamente detto ai suoi di non uscire nel periodo delle festività, ordine che i tre non hanno eseguito.

L’episodio è venuto fuori durante un discorso nello spogliatoio, che Ferguson ha ascoltato e non ha preso bene. A quel punto lo scozzese ha preteso un allenamento supplementare per i tre. Secondo la stampa inglese i rapporti fra Ferguson e Rooney si sarebbero deteriorati per la trattativa fra il Manchester City e il giocatore, prima che questi firmasse il rinnovo del contratto fino al 2015 e per l’imitazione fatta dallo stesso sulla famosa lite fra il suo allenatore e David Beckham di alcuni anni fa.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti