Liga spagnola, il Real Madrid a valanga sull’Espanyol

di Gianni Monaco 5 marzo 2012 10:51

Continua, inarrestabile e prepotente, la marcia del Real Madrid verso il titolo spagnolo. Anche ieri gli uomini di Josè Mourinho si sono sbarazzati dell’avversario di turno: 5-0 al mal capitato Espanyol. A segno Cristiano Ronaldo, Khedira e Kakà, mentre Higuain ha segnato una doppietta. L’attaccante argentino, accostato a vari club, mette così a tacere le voci che lo vogliono lontano da Madrid. Lo special one ha detto che si tratta di uno dei centravanti più forti al mondo e che sarebbe una pazzia cederlo.

Nelle altre partite che si sono disputate ieri: Saragozza-Villarreal 2-1; Atletico Bilbao-Real Sociedad 2-0; Granada-Valencia 0-1.  Stasera il posticipo della 26.a giornata della Liga: in campo Levante e Betis Siviglia.

La classifica vede sempre in testa il Real Madrid: 70 punti, contro i 60 del Barcellona. Esaltante il cammino dei blancos, che sin qui hanno vinto sempre, eccetto in 3 occasioni. Più avvincente è la graduatoria dei marcatori. Cristiano Ronaldo è il migliore con 30 gol, mentre Lionel Messi è a quota 28. Molto più staccati Higuain (16), Falcao (15), Benzema, Llorente e Michu (13).

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti