Amichevoli internazionali, figuracce per Neymar e Vidal (VIDEO)

Il brasiliano calcia un rigore in tribuna contro la Colombia. Il cileno si fa espellere per un'entrata killer con la Serbia.

di Antonio Ferraro 15 novembre 2012 11:49

Figuracce per Neymar e Vidal nelle amichevoli internazionali di Brasile e Cile, impegnate ieri contro Colombia e Serbia. Il fenomeno del Santos ha calciato un rigore in tribuna, mentre il centrocampista juventino si è fatto espellere per un’entrata killer.

LA META DI NEYMAR – Nella millesima partita della sua storia, il Brasile fa 1-1 contro la Colombia al Metlife Stadium di East Rutherford in New Jersey, impianto che di solito ospita il football americano. Dopo un primo tempo avaro di emozioni, al 64′ sale in cattedra Neymar, che ubriaca due difensori dal vertice sinistro dell’area e con un tocco di destro mette nell’angolo opposto alle spalle di Ospina. Dopo il colpo di genio, però, arriva la figuraccia. Al 34′ l’arbitro concede il rigore per fallo di Armero su Dani Alves. Sul dischetto va Neymar: rincorsa lunga, frenata e tiro altissimo sopra la traversa. Il fenomeno del Santos si ricorda che lo stadio di East Rutherford è per il football e calcia il pallone in meta.

Ecco il video del penalty:

Amichevoli internazionali, figuracce per Neymar e Vidal (VIDEO)

KUNG FU VIDAL – Il Cile cade 3-1 contro la Serbia a St.Gallen, in Svizzera. Le reti di Markovic al 23′, Djordjevic al 48′ e Duricic al 59′ certificano la netta superiorità della Nazionale di Sinisa Mihajlovic. Al 79′ arriva l’espulsione di un nervosissimo Arturo Vidal, che si prende il rosso diretto per un’entrata da arti marziali a centrocampo. Per il centrocampista juventino è la seconda espulsione consecutiva, dopo quella dello scorso 12 ottobre contro l’Ecuador nelle qualificazioni per Brasile 2014. All’88’ il centrocampista del Malaga, Manuel Iturra, segna il gol della bandiera per i sudamericani.

La quinta sconfitta consecutiva del Cile è costata la panchina a Claudio Borghi. Il ct argentino, infatti, ha rivelato a fine partita che la Federazione ha deciso di allontanarlo: “Mi hanno chiesto di lasciare, non mi sono dimesso ma non sono più il ct del Cile. Ho comunicato ai giocatori la novità, per me oggi si chiude una bella pagina della mia vita”.

Questo il video dell’entrataccia del cileno della Juventus:

Amichevoli internazionali, figuracce per Neymar e Vidal (VIDEO)

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti