Video con calciatore russo che batte punizione… di testa!

di Vincenzo Avagnale 19 Settembre 2011 9:56

Usare la testa nel gioco del calcio è spesso più della semplice tattica, è uno dei modi di colpire il pallone, ma farlo per battere una punizione è comunque insolito!

Nicolay Safronidi, centrocampista dell’FC Ural (squadra del massimo campionato russo) pensava di aver scovato un’idea geniale per superare l’ostacolo della barriera avversaria; invece di appoggiare il pallone al compagno con il piede ha tentato di cogliere alla sprovvista i giocatori dell’altra squadra stendendosi a terra e passando il pallone di testa! Peccato che un difensore avversario abbia capito l’antifona e si sia subito spostato nella traiettoria del tiro, che è finito alto sopra la traversa.

Se la trovata non si è rivelata efficace per segnare è stata invece utilissima a far fare grasse risate al pubblico e farlo diventare famoso in tutto il mondo. Tramite web infatti impazza praticamente ovunque il video della sua giocata “creativa“. I tifosi hanno commentato ridendo alla TV locale: “è sempre stato un giocatore che testa sempre nuove idee!”

Video con calciatore russo che batte punizione… di testa!
Commenti