Ufficiale, il Chelsea esonera Roberto Di Matteo

L'annuncio del licenziamento del tecnico italiano è arrivato questa mattina sul sito ufficiale del club inglese. Fatale la sconfitta di ieri con la Juve.

di Simona Vitale 21 novembre 2012 11:10

Dopo la sonora sconfitta subita a Torino per mano della Juventus in Champions League, il Chelsea ha esonerato Roberto Di Matteo. La notizia fa scalpore soprattutto alla luce del fatto che solo pochi mesi fa il tecnico italiano, che aveva sostituito nel corso della passata stagione Villas Boas, ha vinto la Champions League, prima nella storia del club, è ancora in corsa per la qualificazione agli ottavi della Champions ed è terza in Premier League a soli 4 punti dalla capolista.

L’annuncio del licenziamento di Di Matteo è arrivato questa mattina con un comunicato stampa pubblicato sul sito del club. La sconfitta di ieri è stata fatale per l’allenatore italiano che il miliardario patron dei Blues Roman Abramovich non ha mai particolarmente amato.

Ovviamente, sull sito, sono comparsi i tradizionali ringraziamenti per il tecnico “che ha guidato il nostro club a una storica vittoria di Champions League e alla settima Fa Cup. Non dimenticheremo mai il suo enorme contributo, Di Matteo ha fatto la storia di questo club e sarà sempre il benvenuto a Stamford Bridge”. Secondo la stampa inglese il grande favorito alla guida del Chelsea sarà Rafa Benitez, ex tecnico di Liverpool e Inter.

21 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti