Ufficiale, Danilo è del Porto

di Ernesto Vanacore 5 Gennaio 2012 15:57

Forse non tutti lo conoscono, ma il giovane terzino fino a ieri del Santos è uno degli astri nascenti del calcio brasiliano. Stiamo parlando di Danilo Luiz da Silva (classe ’91), in forza al club bianconero da due anni. Già in estate era stato cercato dall’Inter, che ha poi ripiegato sulla sua riserva, Jonathan, e da altri club europei. Probabilmente oscurato dal talento dei vari Ganso e Neymar, non è stato oggetto di grandi voci di mercato, e ha potuto così esprimere tutto il suo potenziale nel campionato brasiliano. L’esterno difensivo è già nel giro della nazionale maggiore e con le giovanili verde-oro ha già vinto un campionato continentale e un Olimpiade.

Stamattina è arrivata la grande delusione per la maggior parte delle sue pretendenti. Il Porto ha infatti ufficializzato il suo ingaggio, versando ben 13 milioni di euro al club brasiliano. Per la squadra portoghese si tratta di un acquisto eccellente, soprattutto in prospettiva futura. Basti pensare che il giovane calciatore può operare in qualsiasi ruolo sulla fascia destra e si adatta molto bene anche in mediana, ruolo in cui è stato provato in nazionale.
Un altro astro nascente sudamericano che per un soffio non è approdato in Italia, e che un giorno porterà alle casse del Porto molti più soldi rispetto ai 13 milioni investiti per acquistarlo.

Commenti