Ucraina, l’arbitro “centometrista” in fuga dai tifosi in bici. Il video

Dall'Ucraina la divertente scena che vede protagonista un arbitro velocissimo, in fuga dai tifosi che volevano malmenarlo per aver convalidato un gol segnato di mano dalla squadra avversaria. Il direttore di gara si è reso autore di una corsa degna del miglior centometrista.

di Simona Vitale 12 Novembre 2011 17:33

Più che un arbitro di calcio potrebbe essere un fenomenale centometrista degno di competere quasi con i grandi sportivi dell’Atletica leggera. Parliamo del direttore di gara della partita tra Hristinovka Zarya, incontro valido per la terza divisione del campionato ucraino.

La partita se l’è aggiudicata lo Zarya per 3-2, grazie ad un presunto gol di mano che l’arbitro non ha annullato. Così al termine della partita i calciatori e gli stessi tifosi dell’ Hristinovka, furiosissimi con l’arbitro con per la direzione della gara, hanno preso ad inseguirlo per il campo. Chi correndo, chi in bicicletta, tutti a inseguire il malcapitato arbitro, probabilmente per malmenarlo. Nessuno ci è riuscito.

Difatti il direttore di gara se l’è cavata alla grande e con uno scatto degno dei migliori centometristi si è messo in fuga seminando tutti i suoi inseguitori, temendo probabilmente per la sua incolumità fisica.

Di seguito il video che mostra l’arbitro centrometrista che ha fatto il giro del web:

Ucraina, l’arbitro “centometrista” in fuga dai tifosi in bici. Il video
Commenti