Totti: “Grazie per gli auguri, in campo per altri dieci anni”

di David Spagnoletto 27 Settembre 2011 16:50

Un abbraccio caloroso dei sostenitori giallorossi ha atteso Francesco Totti fuori i cancelli di Trigoria per il suo compleanno. “Ringrazio tutti i tifosi per gli auguri – ha detto il capitano della Roma. Non sento di avere 35 anni“.

A un ragazzo che gli ha chiesto se giocherà ancora per cinque anni, il numero dieci ha risposto: “No, per altri dieci…“. Parole che sono la cartina di tornasole della voglia di Totti. Un Totti che in questa stagione si è messo come al solito al servizio della squadra, risultando spesso come uno dei migliori in campo.

Impegno e dedizione alla causa che dura dal 28 marzo 1993, quando l’attaccante esordì sotto la gestione Boskov in Brescia-Roma 0-2 grazie alle reti di Caniggia e Mihajlovic.

Impegno e dedizione che oggi ha scatenato un tam tam nelle radio della Capitale, esemplificativo dell’amore calcistico che la città prova per il suo capitano. Un capitano che ha realizzato 207 gol in 477 presenze con la maglia della sua squadra del cuore.

Commenti