Ranking Fifa: Spagna sempre prima, Azzurri sesti

La nostra Nazionale recupera ben sei posizioni rispetto al 12° posto occupato prima dell'Europeo. L'imbattibile Spagna ha ben 200 punti sulla Germania seconda.

di Ernesto Vanacore 4 Luglio 2012 12:35

A quanto pare, l’Europeo è finito solo sulla carta. Gli strascichi di questa competizione sembrano infatti destinati a proseguire ancora a lungo, probabilmente almeno fino all’assegnazione del Pallone d’Oro. Dopo l’assegnazione dei premi individuali da parte della Uefa riguardanti proprio l’ambito trofeo continentale, anche la Fifa ha aggiornato il suo Ranking, penalizzando le squadre che hanno deluso e glorificando ancora una volta l’invincibile Spagna.

Ricordando che il Ranking segue dei parametri oggettivamente corretti, come importanza della gara presa in considerazione, forza dell’avversario e traguardi raggiunti, sono decisamente discutibili i valori assegnati per gli stessi parametri. La classifica, inoltre, riguarda le rappresentative nazionali di tutto il mondo e perciò, al termine dell’Europeo, le squadre sudamericane e asiatiche hanno risentito negativamente della nuova rielaborazione dei punteggi.

Altro dato non trascurabile preso in considerazione dalla Fifa è il punteggio assegnato in base alla forza (o bravura, come si preferisce) dei calciatori presenti in rosa, così da esaltare anche i risultati ottenuti da squadre oggettivamente più deboli nei confronti delle strapotenze avversarie. Questa caratteristica non può che avvantaggiare ulteriormente la Spagna, che gode della presenza dei vari Xavi, Iniesta, Silva, Fabregas e Xabi Alonso (per citare i più importanti), tutti candidati per la conquista del Pallone d’Oro.

Il Ranking Fifa aggiornato al termine dell’Europeo vede la riconferma della Spagna al primo posto, con circa 200 punti di distacco sulla Germania seconda e quasi 400 sull’Uruguay terzo in classifica, seguito a sua volta da Inghilterra, Portogallo e Italia. Proprio gli Azzurri sono riusciti a recuperare ben sei posizioni (passando dal 12esimo al sesto posto) a seguito dell’ottimo Europeo, anche se un’eventuale vittoria in finale gli avrebbe consentito di sorpassare iberici e britannici.

Brutta discesa quella dell’Olanda (che perde 4 posizioni e scivola all’ottavo posto, alle spalle dell’Argentina) e soprattutto quella del Brasile, che passa dalla quinta all’undicesima posizione. La Francia mantiene invece la 14esima posizione.

Di seguito, il Ranking Fifa riguardante le prime 20 squadre, aggiornato al 4 Luglio 2012:

Rnk Team Points   +/- Pos
1  Spain 1691 0 Equal
2  Germany 1502 1 Up
3  Uruguay 1297 -1 Down
4  England 1294 2 Up
5  Portugal 1213 5 Up
6  Italy 1192 6 Up
7  Argentina 1095 0 Equal
8  Netherlands 1079 -4 Down
9  Croatia 1050 -1 Down
10  Denmark 1017 -1 Down
11  Brazil 1012 -6 Down
12  Greece 1003 3 Up
13  Russia 981 0 Equal
14  France 980 0 Equal
15  Chile 961 -4 Down
16  Côte d’Ivoire 939 0 Equal
17  Sweden 909 0 Equal
18  Czech Republic 854 9 Up
19  Mexico 832 0 Equal
20  Japan 829 3 Up
Commenti