PSG-Chelsea: Lavezzi in gambissima (VIDEO)

Lavezzi si è inserito perfettamente negli schemi di gioco di Ancelotti. Marco Verratti, esordio con cartellino

di Nadia Napolitano 23 Luglio 2012 12:09

Di amichevoli estive ne è pieno il mondo, ma non capita certamente tutti i giorni di assistere ad una gara di cartello in bello stile, men che mai allo Yankee Stadium. Non ce ne vogliano gli americani, ma è questa la pura verità. Centottanta minuti di puro spettacolo tra PSG e Chelsea. Finita 1-1, la gara ha offerto fuochi d’artificio senza interruzioni. Nonostante le due formazioni non fossero al top di effettivi (mancavano Ibra, Thiago Silva e Motta da un lato, Mata e Torres dall’altro), Parigi e Londra si sono scontrate a viso scoperto.

La partita ha divertito molto il pubblico. Nella prima frazione di gioco, i transalpini offrono giocate di alto livello, con un Lavezzi perfettamente inserito negli schemi di mister Ancelotti. Il pocho scatta, dribbla e duetta come meglio non potrebbe con Javier Pastore. Sua l’occasionissima ‘sprecata’ a tu per tu con Cech (portiere che l’argentino conoscere veramente bene) al 3′. L’ex Palermo, articolarmente ispirato, inventa da solo l’azione che conduce al vantaggio parigino: si gira in un fazzoletto superando in area due avversari e, vicino alla linea, tocca d’esterno sul palo. Ne approfitta il compagno di squadra Nenè che insacca di rimpallo.Durante la ripresa, Di Matteo cambia volto alla partita: dentro Malouda, Terry, Essien, Ramires, Ivanovic e Cole. Nonostante la bella prova, il gol inglese tarda ad arrivare: questo fino all’82’, quando Lucas Piazon riesce a mandare in rete il perfetto assist di Ramires.

Per il PSG fa il suo esordio Marco Verratti: il giovane centrocampista, promessa del calcio italiano, non brilla certo per correttezza. Dopo soli 15 minuti dal suo ingresso in campo, l’ex Pescara si fa ammonire per eccessiva foga. Ancelotti, a fine match, lo giustifica così: “Si vede cheè un giocatore di grande personalità. Si è già inserito in un sistema che ancora non conosce bene“. Il mister è sommariamente soddisfatto della prova dei suoi: “Non siamo lontani dal nostro top. Lavoriamo bene. E chiunque si unisca a noi, darà un bel contributo“.

PSG-Chelsea: Lavezzi in gambissima (VIDEO)
Commenti