Passa il Marsiglia, l’Inter è fuori da tutto

La squadra di Ranieri vince per 2-1 ma non basta per passare il turno, i francesi passano grazie ad un goal siglato al 92'esimo minuto.

di Ivano Sorrentino 14 marzo 2012 3:33

L’Inter aveva solamente al Champions League dove poter ancora competere, ma da stasera anche questo obbiettivo è sfumato nel nulla. Il Marsiglia infatti elimina i nerazzurri dalla competizione dopo una rocambolesca partita terminata sul risultato di 2-1 per i nerazzurri, una vittoria dal sapore amaro in quanto a passare sono i transalpini. L’Inter aveva iniziato bene e nei primi minuti aveva anche collezionato alcune occasioni da goal, con il passare del tempo però la squadra di Ranieri aveva perso di convinzione non trovando più varchi nella difesa dell’OM.

Dopo una partita giocata sui nervi l’Inter riesce a sbloccare la situazione al 75’esimo con Milito che dopo una serie di batti e ribatti in aria batte il portiere transalpino facendo esplodere San Siro. Il vantaggio galvanizza un Inter che si getta in attacco alla ricerca del goal qualificazione senza riuscire però a trovarlo. Quando ormai le squadra stavano per prepararsi ai supplementari al 92’esimo ecco che i francesi pareggiano con una rete di Brandao. Il goal spezza le gambe all’Inter e a nulla serve il calcio di rigore segnato da Pazzini al 96’esimo. L’Inter è fuori da tutto.

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti