Matt Jarvis, il calciatore gay del West Ham che invita all’outing

Il centrocampista degli 'Hammers' ha lanciato l'appello dalle pagine della rivista britannica Attitude.

di Antonio Ferraro 4 Gennaio 2013 18:43

Il calciatore omosessuale del West Ham Matt Jarvis ha posato per la copertina del numero di febbraio di Attitude, la più popolare rivista gay del Regno Unito.

Dalle pagine del magazine l’ala 26enne degli ‘Hammers’ ha lanciato un appello importante, invitando tutti gli atleti gay a fare outing: “È la vita di tutti i giorni, non è qualcosa di sconvolgente. Sono certo che ci sono molti calciatori gay. Però, se devono decidere di svelarsi davvero, è un’altra questione. Credo ci abbiano pensato molte volte, però è difficile”.

L’auspicio di Jarvis è condiviso anche dai tifosi britannici. In base a quanto rilevato da uno studio recente dell’Università dello Staffordshire, la maggioranza dei calciofili accoglierebbe con favore eventuali coming out dei propri beniamini, con il 40% degli intervistati che punta il dito contro la tendenza di molti club a tenere nascosta l’omosessualità dei propri tesserati.

Secondo il centrocampista del West Ham, dichiarare apertamente la propria identità sessuale si riflette in modo positivo anche sulle performance degli atleti: “Lasciandosi andare, potrebbero concentrarsi sul loro unico scopo, cioè impegnarsi al massimo delle proprie capacità nello sport che stanno praticando. In questo modo il coming out aiuterebbe tanto”.

Commenti