La pazza esultanza di Kidiaba [VIDEO]

Mbokani ha appena pareggiato per il Congo ed il portiere Kidiaba si lascia andare ad un'esultanza che ha fatto già il giro del mondo.

di Antonio Pio Cristino 24 Gennaio 2013 15:15

La Coppa delle Nazioni africane 2013 continua con il suo carico di colori, emozioni e quel pizzico di stranezza che ha da sempre contraddistinto il rapporto tra il continente nero e il calcio. Questa volta ad assurgere agli onori della cronaca sportiva è stata la pazza esultanza di uno dei veterani del torneo che si sta disputando in Sudafrica, il portiere congolese Robert Muteba Kidiaba.

Nato il 1 febbraio 1976 a Kipushi nell’allora Zaire ora Repubblica Democratica del Congo, l’estremo difensore della nazionale allenata da Claude Le Roy non è un volto totalmente sconosciuto agli appassianati italiani di calcio. Muteba Kidiaba difendeva infatti la porta della formazione campione d’Africa TP Mazembe, che il 18 dicembre 2010 ad Abu Dhabi sfidò l’Internazionale nella finale della Coppa del Mondo per club FIFA. In quella occasione infatti gli africani si qualificarono alla finalissima a scapito del più quotato Internacional di Porto Alegre, tra la sorpresa dell’intero mondo calcistico.

Kidiaba è tuttora l’estremo difensore della principale formazione del Congo nella quale milita ininterrottamente dal 2002, ma negli ultimi giorni ha acquistato notorietà e visibilità non per le sue prestazioni tra i pali, quanto per il suo modo strano di … esultare. In occasione della prima sfida nella competizione continentale del suo Congo contro il più quotato Ghana infatti, Kidiaba si è lasciato andare ad gesto di gioia sportiva quanto mai insolito in occasione del goal del definitivo 2-2, realizzato dal suo compagno Dieumerci Mbokani al 69′ della ripresa. Il portiere ha saltellato letteralmente di gioia dopo il pareggio, ma lo ha fatto con il ‘sedere’. L’esultanza ha fatto impazzire di gioia i settemila spettatori accorsi al ‘Nelson Mandela Bay Stadium’ di Port Elizabeth, e, tramite le immagini televisive, l’intera Africa.

La pazza esultanza di Kidiaba [VIDEO]

L’esultanza di Kidiaba si è mostrata in tutta la sua pazzia dopo il calcio di rigore siglato dall’attaccante dell’Anderlecht. In precedenza il Ghana si era portato due volte in vantaggio con Badu e lo juventino Asamoah. L’altro goal del Congo è stato realizzato da Mputu.

Commenti