Juventus, serata speciale in Vaticano

di Simona Vitale 6 ottobre 2011 17:08

Serata importante quella vissuta ieri sera dalla Juventus ricevuta al Vaticano. Calorosa e speciale è stata soprattutto l’accoglienza riservata ad  Andrea Agnelli, a Giuseppe Marotta e ad Alessandro Matri. 

La serata è stata di fatto organizzata dal club bianconero della Santa Sede che con tanta passione segue le vicende della Vecchia Signora. Si sono aggiunti poi gli onorevoli dello Juventus Club Montecitorio e i rappresentanti dello Juventus Club Rai. 

Alla serata mancavano Antonio Conte, l’allenatore bianconero bloccato a Torino dall’Influenza e il Segretario di Stato, il cardinal Bertone, che è intervenuto però con un messaggio letto dal suo vice Monsignor Becciu :

Un inizio molto promettente e incoraggiante. La Juventus è presente fin dalla mia infanzia, in tutte le curve della mia vita. Una benedizione sulle vostre famiglie, sul tecnico Conte e il presidente Agnelli

Al termine della serata è stato consegnato ad Andrea Agnelli uno stemma in marmo della Juve in ricordo della bellissima serata.

Stiamo costruendo una Juventus in grado di vincere ogni competizione”  queste le parole del presidente.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!