Juve accusata: cenno sospetto di Rodriguez a Vidal durante il rigore. Il video

di Ivano Sorrentino 17 Gennaio 2012 13:57

Qualche giorno fa è apparso sulla rete il video che ritraeva il portiere del Napoli De Sanctis rammaricarsi per una rete segnata dalla sua squadra, scatenando numerose polemiche e accuse nei confronti del giocatore. Sembra però che la “moda” dei video accusatori sia lontana dal finire ed in queste ore è spuntato un nuovo video che questa volta vede come protagonisti il giocatore del Cesena Rodriguez e quello della Juventus Vidal. La partita in questione è Juventus-Cesena di qualche giornata fa quando, a risultato ormai acquisito per i bianconeri di Conte, viene assegnato un rigore alla Juventus e viene espulso il portiere del Cesena Antonioli.

Visto che i romagnoli avevano esaurito tutte le sostituzioni come da regolamento viene posto un giocatore a difesa dei pali, ovvero Rodriguez. L’improvvisato portiere si trova dunque a dover parare un rigore contro Arturo Vidal e si prepara indossando la maglietta di Antonioli e posizionandosi fra i pali. Le telecamere dunque indugiano sul “portiere” che, proprio mentre è inquadrato, si lascia andare ad uno strano gesto della testa verso la sua destra. Rodriguez poi si sposta effettivamente alla sua destra e viene spiazzato dal rigore di Vidal che viene calciato alla sinistra del giocatore del Cesena. Un gol che viene normalmente festeggiato dai giocatori juventini e che in un primo momento non aveva assolutamente causato dubbi circa la correttezza della battuta del rigore.

Nel video però l’attenzione viene posta proprio sul gesto della testa di Rodriguez che sembra quasi dire all’avversario da che parte si sposterà, invitandolo quindi a calciare dalla parte opposta. Anche in questo caso il gesto potrebbe essere solamente una provocazione del calciatore cesenate verso quello juventino e non un tentativo di accordo. Di questi tempi, però, si è spesso portati subito a pensare a delle combine e proprio per questo la Juventus non ha preso bene la cosa, dichiarando sul suo sito ufficiale che agirà in ogni sede per tutelare la correttezza del suo calciatore Vidal.

Juve accusata: cenno sospetto di Rodriguez a Vidal durante il rigore. Il video
Commenti