Italia-Messico: curiosità, formazioni, e quote SNAI

Gli azzurri in campo questa sera al Maracanà contro il Messico.

di Ivano Sorrentino 16 giugno 2013 12:13

Basterebbe la storica cornice dello stadio Maracanà per tirare fuori il meglio da ogni giocatore azzurro anche se l’Italia del commissario tecnico Cesare Prandelli non sembra essere in un momento di forma particolarmente positivo. Stasera però la nostra rappresentativa deve raschiare tutte le energie rimanenti per affrontare un avversario ostico ed imprevedibile come il Messico. I centroamericani, che partecipano alla competizione avendo vinto la Gold Cup, rappresentano un ostacolo importante visto che la gara d’esordio potrebbe già dare i primi verdetti sull’esito della nostra spedizione in Brasile.

I precedenti non sembrano aiutarci visto che i centroamericani ci hanno storicamente sempre messo in difficoltà e, nell’ultimo incontro amichevole giocato a Bruxelles nel 2010, ci hanno battuto 2-1 senza troppi patemi. Oggi però c’è sicuramente un’altra Italia con Prandelli che decide di schierare il solo Balotelli in avanti supportato dall’incursionista Giaccherini e dal centrocampo tutto tecnica formato da Montolivo,Pirlo,De Rossi e Marchisio. Il Brasile ieri ha conquistato i primi ter punti e la partita dunque assume ancora più valore per l’Italia che deve vincere per raggiungere i verdeoro in testa al girone.

Per quanto riguarda le quote SNAI la nostra nazionale parte avvantaggiata in quanto la vittoria azzurra è quotata a 2,05 una quota abbastanza alta se si considera che comunque la nostra nazionale ha un tasso tecnico sicuramente superiore a quello dei rivali. L’exploit del Messico contro i vicecampioni d’Europa è invece bancato a 3,50 mentre un pareggio, che a molti sembra un risultato molto probabile, per la SNAI è quotato a 3,25.

Ecco le probabili formazioni:

ITALIA (4-3-2-1): 1 Buffon; 20 Abate, 15 Barzaghi, 3 Chellini, 5 De Sciglio; 18 Montolivo, 21 Pirlo, 16 De Rossi; 8 Marchisio, 22 Giaccherini; 9 Balotelli. A disposizione: 13 Marchetti, 12 Sirigu, 2 Maggio, 4 Astori, 19 Bonucci, 6 Candreva, 7 Aquilani, 10 Giovinco, 11 Gilardino, 14 El Shaarawy, 17 Cerci. All. Cesare Prandelli

MESSICO (4-2-3-1): 12 Corona; 13 Meza, 2 Maza Rodriguez, 15 Moreno, 3 Salcido; 17 Zavala, 6 Torrado; 11 Aquino, 10 Giovani Dos Santos, 18 Guardado; 14 Hernandez. A disposizione: 1 Ochoa, 23 Talavera, 4 Reyes, 5 Molina, 7 Barrera, 8 Reyna, 9 de Nigris, 16 Herrera, 19 Jiménez, 20 Torres Nilo, 21 Mier, 22 Flores. All. Manuel de la Torre

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti