Palermo: Fabrizio Miccoli e il figlio del boss, c’è il video che conferma l’amicizia

di Gianni Monaco 14 Settembre 2011 11:22

Mauro Lauricella (figlio del boss Nino, appena arrestato a Palermo) e Fabrizio Miccoli erano e forse sono ancora buoni amici. La Direzione investigativa antimafia ha seguito i due per qualche mese. Spesso hanno partecipato alle stesse feste private. Il figlio del boss andava allo stadio a seguire il Palermo. E a testimoniare il forte legame, ora, spunta anche un video su Youtube, dal titolo piuttosto emblematico: “Io e mio fratello Miccoli”. Contiene molte foto di Mauro e del calciatore. Ma il figlio del boss compare anche assieme a molti personaggi famosi, oppure da solo, in momenti di relax o divertimento. In tutto sono più di 7 minuti di autocelebrazione.

Nulla di penalmente rilevante per Fabrizio Miccoli, come abbiamo già scritto ieri, però è chiaro che un calciatore certe frequentazioni potrebbe evitarle. Il mondo del pallone vive già immerso nelle polemiche e proprio non si sente il bisogno di nuove. Non è la prima volta, comunque, che calciatori famosi fanno discutere per le loro vere o presunte amicizie. Ne sanno qualcosa Diego Armando Maradona, Totò Schillaci, Fabio Cannavaro, Mario Balotelli e molti altri, finiti in passato sulle prime pagine dei giornali e non proprio per motivi tecnici.

Palermo: Fabrizio Miccoli e il figlio del boss, c’è il video che conferma l’amicizia
Commenti