Doppio Messi, il Barcellona accorcia sul Real

di David Spagnoletto 16 Gennaio 2012 11:04

La Liga è riaperta. E’ il messaggio che è arrivato ieri sera dal Camp Nou, dove il Barcellona ha battuto 4-2 il Betis Siviglia ed è tornato a meno cinque dal Real Madrid di Josè Mourinho.

La squadra di Pep Guardiola ha dovuto faticare non poco per avere la meglio sui biancoverdi, che hanno dato del filo da torcere ai campioni del mondo. Il match era iniziato molto bene per i blaugrana, che nei primi dodici minuti erano già avanti 2-0, grazie alle reti di Xavi, alla 400esima presenza con il Barça, e Messi. Al ritorno dagli spogliatoi, gli ospiti sferrano un uno-due micidiale che porta la gara sul punteggio di parità. Prima Castro e poi Santa Cruz gelano i tifosi azulgrana. Al 71’arriva la svolta dell’incontro: Mario Alvarez viene espulso per doppia ammonizione.

A quel punto il Barcellona riprende coraggio e dopo una manciata di minuti si riporta avanti grazie all’ex Udinese Alexis Sanchez, che realizza il 3-2. Al 86’ su calcio di rigore, Messi fissa il risultato sul 4-2 finale.

Commenti