C’era un volta il derby Milan-Inter per Kucka

di Gianni Monaco 26 Dicembre 2011 15:50

Non sempre quando un giocatore è ambitissimo, le sue prestazioni si rivelano all’altezza della situazione, nel nuovo club. Ne sanno qualcosa Milan e Inter. Tre stagioni fa le due squadre diedero vita a un vero e proprio derby di mercato per David Suazo. La spuntò l’Inter, che spese 14 milioni di euro. Da quel momento in poi di Suazo si persero le tracce.

In estate, nuovo duello tra rossoneri e nerazzurri, stavolta per Juray Kucka. A spuntarla, ancora una volta, la società di Massimo Moratti, che ha strappato al Genoa e al giocatore più di una promessa. Ora, però, i nerazzurri sembrano avere decisamente cambiato idea. Lo slovacco doveva arrivare nel mercato invernale, ma non sarà così. Non solo: gli ex campioni d’Italia potrebbero rinunciare a Kucka in maniera definitiva. Il motivo? Le prestazione del centrocampista, in questa stagione, sono state ben al di sotto di quelle del passato campionato. Kucka è finito in panchina, sopravanzato anche dal giovanissimo Alexandre Merkel, che è in comproprietà col Milan.

A questo punto Kucka, a gennaio, potrebbe finire in prestito alla Lazio. Il Genoa, con la stessa formula, potrebbe avere l’attaccante Kozak, che con Edy Reja trova pochissimo spazio.

Commenti