Carlos Tevez potrebbe finire in Serie B

di Gianni Monaco 30 Settembre 2011 14:31

L’addio al Manchester City da parte di Carlos Tevez diventa sempre più probabile. A Monaco, contro il Bayern, l’argentino si è rifiutato di scendere in campo nell’ultima mezz’ora di gioco. Il tecnico del City, Roberto Mancini, è andato su tutte le furie. La società inglese ha quindi deciso di sanzionare l’ex attaccante dello United con una pesante multa.

Seconfo il giornale inglese The Sun, il giocatore cambierà presto aria. Su di lui ci sarebbe anche il West Ham, società in cui tra l’altro ha già militato all’inizio dell’esperienza inglese. L’ostacolo principale a un eventuale ritorno è che ora la squadra disputa la serie immediatamente inferiore alla Premier League. Accetterebbe, Tevez, un trasferimento di questo tipo? Difficile. Ma difficile è anche trovare un club che abbia voglia di pagare il suo pesantissimo stipendio e il costo del cartellino. In estate lo aveva cercato l’Inter, che ora però ha 4 attaccanti di livello mondiale e non è certo disposta a fare follie. Chissà che anche Tevez, alla fine, non finisca nel mirino del ricchissimo Anzhi, dove già milita Samuel Eto’o.

Commenti