Caos Svezia, lite furibonda fra Ibrahimovic e Mellberg

Secondo il Daily Star lo spogliatoio sarebbe spaccato in due gruppi, che non si parlano da giorni.

di David Spagnoletto 14 giugno 2012 15:29

Sembrano non avere fine i guai per la Svezia. Dopo aver perso all’esordio di Euro 2012 contro l’Ucraina e aver ricevuto le critiche del primo ministro Fredrik Reinfeldt per il video che ritrae i giocatori nel gioco del maiale, un nuovo caso scoppia nel ritiro gialloblu. Secondo il tabloid inglese Daily Star, che cita una fonte anonima, il gruppo è diviso in due frange avverse, che non hanno nessuna intenzione di parlarsi.

La prima è capitanata da Zlatan Ibrahimovic, l’altra da Olof Melberg. Tutto è nato dalla lite fra l’attaccante del Milan e l’assistente di Erik Hamrem, Marcus Allback, grande amico dell’ex difensore della Juventus, ora in forza all’Aston Villa.

Secondo questa fonte anonima il ct scandinavo non riesce a far tornare il sereno fra i giocatori:

“È anarchia totale in campo. L’atmosfera è terribile, non è normale. La preparazione per la sfida con l’Inghilterra non poteva essere peggiore. L’allenatore e lo staff hanno provato a far stringere la mano ai giocatori, ma non è servito a nulla”.

Inghilterra che sarà affrontata dalla Svezia, venerdì prossimo alle ore 20:45 a Kiev. In quella partita vedremo se Ibra e compagni riusciranno a risorgere oppure a salutare la competizione ucraino-polacca.

12 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti