Boateng segna e la Satta si discolpa

Dopo gol del centrocampista del Milan la sua fidanzata ha negato di "contribuire" ai numerosi infortuni del giocatore.

di Ivano Sorrentino 26 Aprile 2012 12:19

Kevin Prince Boateng è finalmente tornato ad essere decisivo. L’attaccante del Milan infatti è stato l’autore del gol che ha permesso ai rossoneri di vincere la partita contro il Genoa e di non dire così addio al sogno scudetto. L’entrata del centrocampista nella seconda frazione di gioco ha dato una forte ventata di vivacità a tutta la squadra ed alla fine è arrivato il meritatissimo gol. Boateng dunque ritorna a segnare dopo un periodo che l’ha visto lontano dai campi di gioco per una serie di infortuni che hanno influito tantissimo sulla stagione del giocatore, come lui stesso dichara:“E’ un anno strano. Non so perché accada, in passato il mio fisico aveva sempre retto. Del resto è il mio punto di forza, altrimenti non potrei reggere per 90′, facendo avanti indietro tra attacco e difesa”.

Boateng inoltre parla degli istanti prima del suo ingresso in campo e della conversazione avuta con Antonio Cassano: “Avevo parlato con Antonio dicendogli: ‘Entriamo e facciamo un po’ di casino’. E’ stato un goal importante, perché ci ha permesso di vincere una sfida difficile. A fine partita ho chiesto il risultato della Juventus, perché io credo ancora nello scudetto. Loro sono forti, soprattutto perché giocano come un collettivo. Ma vinciamo le ultime 4 gare e poi vediamo chi chiude al primo posto”.

Al gol del centrocampista però anche la sua fidanzata Melissa Satta ha esultato, anche se in modo diverso. La showgirl ha postato su Twitter felice per il gol del suo amato, ma puntualizzando che non è stata lei l’artefice dei suoi numerosi infortuni: “Tutti quelli che dicono che si è infortunato per colpa mia hanno davvero rotto… informatevi prima di parlare”. Nei mesi scorsi infatti la Satta aveva dichiarato il grande numero di rapporti sessuali settimanali con Boateng, ecco perchè numerosi tifosi, dopo i vari infortuni dell’attaccante, avevano dato la colpa di tutto alla fidanzata del “Boa”.

Commenti