Blanc non rinnova con la Francia, Inter e Chelsea alla finestra

Il selezionatore della nazionale francese ha parlato del proprio futuro in un'intervista a Le Parisien.

di David Spagnoletto 17 Aprile 2012 12:17

Laurent Blanc ancora non conosce il suo futuro. Il selezionatore della nazionale francese l’ha rivelato in un’intervista al quotidiano Le Parisien:

“Non so cosa farò la prossima stagione. Ora il mio obiettivo è l’Europeo, sono completamente assorbito da questa competizione”.

Il ct della Francia ha anche risposto alle voci che lo vorrebbero sulla panchina di Inter o Chelsea:

“È sempre gratificante sapere di essere apprezzati da grandi club. Si tratterebbe di sfide eccezionali e a un certo punto potrei decidere di andare ad allenare un club”.

Blanc ha ammesso che al momento non ci sono novità sul rinnovo con la Federazione transalpina “ed io non sono tipo da andare a bussare alle porte“.

La sensazione è quella che l’ex giocatore di Napoli e Inter non rimarrà alla guida dei Galletti e per questo il presidente nerazzurro, Massimo Moratti, e il patron dei Blues, Roman Abramovich, hanno pensato a lui per iniziare il nuovo corso dei propri club.

Commenti