Barzagli appende le scarpe al chiodo: “Smetto a fine stagione”

Nel dopo partita di Spal-Juventus è arrivato l'annuncio

di Daniele Pace 13 Aprile 2019 22:20

Uno dei pochi reduci dell’Italia campione del Mondo del 2006 che ancora è in campo ha appena annunciato il ritiro: parliamo di Andrea Barzagli che, nel dopo-partita di Spal-Juventus (per la cronaca finita 2-1 per i padroni di casa che fanno un passo avanti probabilmente decisivo per la salvezza), ha annunciato l’intenzione di lasciare il calcio giocato a fine stagione.

La Juventus non ha così conquistato il punto che avrebbe consegnato già lo scudetto matematico, ma il tutto è passato in secondo piano dopo l’annuncio del difensore toscano. Barzagli, classe 1981, era nella rosa dell’Italia campione del Mondo in Germania, nel 2006, e disputò anche da titolare la partita di quarti di finale contro l’Ucraina, dominata dagli azzurri e vinta con un secco 3-0.

Barzagli ha dichiarato: “Gli infortuni mi hanno dato la possibilità di pensare bene il da farsi in questi mesi e sono giunto alla conclusione che questo è il momento giusto per ritirarmi. Cosa farò in seguito? Questo è il mio mondo e sono attratto un po’ da tutto. Posso dire di aver già coronato il mio sogno da bambino ma ora devo capire cosa voglio e posso fare. Di certo ho cominciato già un percorso e spero di portarlo a termine. L’opinionista? No, siete già in tanti…”.

Tags: barzagli
Commenti