Balotelli “resta a piedi”

di David Spagnoletto 18 Luglio 2011 14:17

Mario Balotelli è rimasto a piedi. Il Manchester City, infatti, non gli ha permesso di guidare la moto Harley Davidson appena comprata dall’ex interista. La notizia è riportata dal tabloid Sun, mai tenero con l’attaccante italiano, voluto fortemente in Premier League dal tecnico Roberto Mancini. Sun che scrive: “Mario ha un sacco di cose di Gazza ed è probabilmente una benedizione che le loro strade non si siano ancora incrociate”.

Una fonte ha raccontato al giornale inglese:

“Mario ha comprato questa enorme Harley pagandola oltretutto un sacco e accessoriandola con tutti gli extra possibili. Ma quando si è presentato da quelli del club per chiedere il permesso di guidarla, questi si sono messi a ridere, perché possedere una moto è contrario alle severe regole assicurative imposte ai giocatori del City”.

Balotelli non è nuovo a disavventure stradali. Dopo le numerose multe, il bomber dei Citizens aveva pensato di assumere un autista.

Commenti