Rissa Balotelli-Richards: pace fatta, poi Mancini prende in giro Mario

di David Spagnoletto 16 dicembre 2011 17:10

Tutto a posto con Mario! Sono cose che succedono in allenamento e ci siamo stretti la mano. Dimostrano che c’è passione“.

Così recita un post su Twitter di Micah Richards, il compagno di squadra di Mario Balotelli, con il quale era venuto alle mani ieri in allenamento. I due hanno sancito la pace dopo la vicenda sulla quale è intervenuto il mister del Manchester City Roberto Mancini:

“Richards mi ha spiegato che Mario non gli aveva passato il pallone. È stata una cosa veramente stupida, niente di importante. Dopo 10 minuti era tutto finito. Anche a me è capitato di avere litigi in allenamento, sono cose che capitano quando giochi le partitelle otto contro otto. Mario e Micah stavano per scazzottarsi, ma sono come due gemelli, sono buoni amici”.

L’allenatore di Jesi ha poi scherzato sul comportamento di SuperMario: “Se non ne combina una non è contento“. Il caso, almeno ufficialmente, è rientrato.

Oltre 100 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti