Palermo-Inter: l’occhiata assassina di Forlan a Miccoli spopola sul web

di Flavio Li Volsi 12 settembre 2011 21:33

Il pubblico nerazzurro non ha ovviamente preso bene la disfatta dell’Inter contro il Palermo nella serata di ieri, maturata nel giro di due minuti con i gol di Miccoli e Pinilla quando la squadra milanese sembrava rimettersi sui binari. Ma non l’hanno presa meglio i giocatori in campo, specie chi all’ultimo è stato il fautore del tentativo di rimonta, Il 32enne Diego Forlán.

Nel momento della delusione cocente, l’uruguaiano è stato catturato dai fotografi mentre scoccava ad un esultante Fabrizio Miccoli – il coetaneo salentino autore della doppietta ed eroe della serata – un’occhiata a dir poco maligna. La comprensibile espressione ha suscitato curiosità tra gli utenti della grande rete, così da far registrare all’immagine un effetto virale non indifferente, come testimoniano i duemila “mi piace” degli utenti del social network Facebook e le numerose condivisioni. Un discreto successo si può attribuire anche alla foto che riprende Mauricio Pinilla – autore del gol che ha spento le speranze nerazzurre – impegnato in una piroetta, fuori di sé dalla gioia per la vittoria rosanero.

La battuta viene spontanea: qualcuno si sarà accertato dell’incolumità di Miccoli?

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti