Cavani: “Non mi muovo da Napoli”

di Flavio Li Volsi 21 aprile 2011 23:56

Anche nel mondo pallonaro, di tanto in tanto, ci sono le storie a lieto fine. Le parole che tutti i tifosi della squadra partenopea aspettavano sono state presto pronunciate dall’uruguaiano che sta facendo impazzire il popolo di Napoli.

Dopo la bagarre di cui abbiamo avuto notizia tra il patron De Laurentiis e i procuratori di Edinson Cavani, quest’ultimo ha voluto mettere una pietra sopra ai dubbi sulla sua permanenza. Così, in occasione della presentazione del suo libro – intitolato “quello che ho nel cuore” – alla domanda su una sua possibile partenza dal capoluogo campano, Edinson risponde perentorio: “non c’è niente di vero”. In seguito, continua con dichiarazioni d’amore verso la maglia azzurra: “per me giocare con questa maglia significa vivere delle emozioni che non so dove potrei provare altrove”.

Tirato in causa anche il procuratore Anellucci, egli ha dichiarato: “leggere certe cose sui giornali fa male, bisognerebbe far attenzione a quello che si scrive”.

Nel mondo del calcio siamo abituati a smentite di ogni genere, ma dato il momento che sta vivendo Cavani a Napoli ci piace credere che non siano dichiarazioni di circostanza: il tempo chiarirà ogni dubbio.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti