Puyol non giocherà Euro 2012

Il capitano della Barcellona dovrà saltare l'Europeo a causa di un infortunio, di cui è stato vittima nell'ultima gara della Liga contro l'Espanyol.

di David Spagnoletto 8 Maggio 2012 17:12

Carles Puyol salterà gli Europei 2012 che si giocheranno in Polonia e Ucraina. La Spagna dovrà fare a meno di uno dei suoi giocatori più carismatici. A un mese dall’inizio della competizione, infatti, il capitano del Barcellona ha detto che si dovrà operare a causa di un infortunio, occorsogli durante l’ultima partita di campionato contro l’Espanyol. Gli esami hanno accertato uno stop di almeno un mese e mezzo, che lo costringerà a saltare anche la finale di Coppa del Re contro l’Athletic Bilbao in programma il 25 maggio.

La perdita di Puyol per l’Europeo è una brutta battuta d’arresto” e “un problema serio”, sono parole del ct della Spagna, Vicente Del Bosque, che aveva convinto il suo pupillo a tornate in Nazionale dopo l’addio in seguito alla vittoria a Sudafrica 2010. Le Furie rosse, che dovranno difendere il titolo conquistato 4 anni fa senza Puyol, sono inserite nel gruppo C assieme all’Irlanda, alla Croazia e all’Italia di Cesare Prandelli.

Commenti