Milan: Mister X è Pastore?

di David Spagnoletto 4 Luglio 2011 9:43

Il Mister X del Milan è Javier Pastore. E’ questa l’ultima indiscrezione che filtra dall’ambiente rossonero. Per il Flaco, il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, ha abbassato il prezzo iniziale che era di 50 milioni di euro. Troppi, non solo per la società di via Turati, ma per tutte le squadre interessate all’argentino, che non hanno fatto offerte vicine alle richieste del patron rosanero.

Per questo Zamaprini è sceso intorno ai 30 milioni di euro. Cifra che il Milan sarebbe disposto a spendere per portare il seleccion, impegnato nella 43esima edizione della Coppa America, alla corte di Massimiliano Allegri. Fino alla scorsa settimana Pastore era considerato l’alternativa a Marek Hamsik, centrocampista che sa fare bene le due fasi così come Boateng, la vera scoperta dell’ex tecnico del Cagliari in questa trionfale stagione.

L’amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, ha detto che il “botto” di mercato non verrà ufficializ