L’Inter ha preso Mudingayi con lo sconto, ecco perché

Il centrocampista del Bologna andrà all'Inter con una formula speciale.

di David Spagnoletto 17 Luglio 2012 17:43

Gaby Mudingayi è molto vicino all’Inter. Il direttore tecnico nerazzurro, Marco Branca, ha individuato nel giocatore del Bologna la pedina giusta da consegnare Andrea Stramaccioni per il suo 4-2-3-1. Nella trattativa fra le due società però, pesa l’incognita del calcioscommesse che coinvolge il centrocampista per la partita Bologna-Bari.

Se Mudingayi dovesse essere squalificato, l’Inter verserà nella casse del club felsineo “solo” 1,6 milioni di euro. In caso contrario, da via Durini spedirà la differenza per arrivare alla cifra richiesta dai rossoblu. L’affare, comunque, non è a rischio, soprattutto per la ferma volontà dell’ex Lazio, che vuole trasferirsi all’Inter.

Inter che sta trattando Fernardo con il Porto. I lusitani hanno rifiutato il prestito proposto da Branca, che per avere il biancoceleste dovrà mettere sul piatto della bilancia i 18 milioni di euro richiesti. Troppi per Massimo Moratti, che al momento ha chiuso i rubinetti. Sempre per la zona nevralgica del campo è definitivamente sfumato Poli, su cui c’è Juventus e Milan.

Commenti