Juve, ecco il prezzo di Van Persie

La dirgenza bianconera avrebbe in mano una carta importante per convincere il giocatore. Alla punta scadrà il contratto a Febbraio 2013.

di Alessandro Mannocchi 18 giugno 2012 14:50

Ora che è uscito mestamente da Euro 2012, potrà concentrarsi solo ed esclusivamente sulle tante richieste di calciomercato, che lo vedono tra i protagonisti. Stiamo parlando dell’attaccante olandese Robin Van Persie.

L’Arsenal, proprietaria del cartellino del giocatore, ha fissato il prezzo: 37 milioni di euro. Una cifra decisamente elevata, se si considera il flop europeo di Van Persie, che in Ucraina e Polonia ha realizzato un solo gol in 3 partite disputate. Ma la Juventus, al momento la squadra più interessata la centravanti ‘orange’ non si fa intimorire dalla valutazione della società inglese e ha in mente la propria strategia. L’impressione è che con una offerta da 20 milioni, l’Arsenal potrebbe vacillare e di conseguenza accettare.

Robin Van Persie a febbraio 2013 si svincolerà a parametro zero dall’Arsenal e proprio su questo aspetto insisterà la dirigenza juventina. I Gunners farebbero una mera figura se dovessero perdere il proprio giocatore simbolo a zero sterline. Il disegno di Marotta e Paratici è chiaro:  prima di tutto cercare l’accordo con il giocatore. Il tetto massimo oltre il quale i bianconeri non possono andare sono i 7 milioni di euro a stagione. Una cifra che farebbe gola a qualsiasi giocatore e quindi anche a Van Persie. Se il centravanti olandese dovesse accettare la destinazione torinese,  non sarebbe certo la richiesta dell’Arsenal a poterlo fermare. A Londra pare si siano messi l’anima in pace, sicuri di dover dire addio al loro bomber.

Del resto la Juventus con Van Persie compierebbe quel salto di qualità, in grado di farle recitare un ruolo importante anche in Champions League. L’attaccante nelle ultime due stagioni, ha dimostrato di essere un cecchino infallibile, mettendo a segno 48 gol in 63 partite giocate. Nel 2011/12 Van Persie si è laureato capocannoniere della Premier League con la bellezza di 30 reti. Insomma, se l’olandese dovesse arrivare all’ombra della Mole, la Juventus avrebbe il suo ‘Top Player’.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti