Inter-Udinese: le probabili formazioni

L'Inter affronta in casa l'Udinese, l'attuale terza forza del campionato. I nerazzurri hanno così la possibilità di dimostrare i loro progressi contro un avversario che da sempre gli è ostico.

di Ivano Sorrentino 3 Dicembre 2011 12:51

Uno degli anticipi di stasera è quello che si gioca allo stadio San Siro di Milano, ovvero la sfida tra Inter e Udinese. I padroni di casa, dopo un avvio di campionato disastroso che li aveva proiettati addirittura in zona retrocessione, sembrano aver ripreso il pigli della grande squadra, e vengono da due vittorie consecutive. La cura del tecnico Claudio Ranieri sta quindi dando i suoi frutti, ma l’Inter stasera dovrà affrontare un difficile banco di prova, ovvero la sfida contro i bianconeri friulani del tecnico Guidolin.

L’Udinese infatti anche quest’anno sta dimostrando di essere una grande squadra, non soffrendo affatto di un mercato che ha visto più giocatori andare via che arrivare. I bianconeri inoltre vengono da un buon risultato conseguito in Europa League sul campo del Rennes, un pareggio che ha permesso all’Udinese di avvicinarsi alla qualificazione. In campo ci saranno tantissime sfide individuali, tra le tante spicca quella tra i due estremi difensori ovvero Julio Cesar e Handanovic. Il brasiliano sembra aver ormai ceduto lo scettro di miglior portiere della serie a allo sloveno, ma siamo sicuri che proprio stasera farà di tutto per dimostrare di essere ancora il numero uno e stupire il suo rivale.

In avanti spicca il duello a distanza tra due bomber del calcio italiano: Antonio Di Natale e Gianpaolo Pazzini. Sopratutto il capitano dell’Udinese sta ancora una volta andando a segno con continuità, e non si esclude che anche stasera possa creare numerosi grattacapi alla difesa di casa. Una sfida tutta da gustare dunque sopratutto se si pensa che l’Inter ha spesso avuto difficoltà nell’affrontare l’Udinese, anche ai tempi del triplete.

Queste le probabili formazioni del match:

Inter: Julio Cesar, Zanetti, Ranocchia, Samuel, Chivu, Faraoni, Cambiasso, Thiago Motta, Alvarez, Pazzini, Zarate

Udinese: Handanovic, Benatia, Danilo, Ferronetti, Basta, Isla, Pinzi, Asamoah, Armero, Torje, Di Natale

Commenti