Masini dribbla mezza squadra e segna di rabona, il video

Una partita di serie D tra il Teramo e il San Nicolò offre una rete degna dei migliori campionati del mondo. Un gol di rabona realizzato da Gerardo Masini, in stile Lionel Messi. L'attaccante del Teramo fulmina 5 avversari e realizza un gol da cineteca.

di Simona Vitale 9 Novembre 2011 9:23

Non siamo al Camp Nou di Barcellona, le maglie non sono quelle dei blaugrana degli uomini di Guardiola e la prodezza calcistica che vi raccontiamo non l’ha realizzata Lionel Messi. Siamo a Teramo, nel corso di una partita di serie D, tra la squadra locale e il San Nicolò. Un campionato minore che, generalmente, lascia più spazio alle giocate maschie e decise, che a raffinati gesti e prodezze tecniche.

E invece Gerardo Masini, 29enne attaccante del Teramo, ha regalato ai suoi tifosi una perla calcistica da cineteca, sbloccando anche il risultato dell’atteso derby locale. Masini prende palla al limite dell’area di rigore, si sbarazza di 5 avversari e fulmina il portiere con un colpo di rabona. Una rete bellissima segnata dal numero 10 del Teramo (lo stesso numero di Messi al Barcellona, sarà un caso?) e che consente al Teramo di aprire la strada alla pittoria della partita e così mantenere la vetta del girone F della serie D.

Il video di questo stupendo gol, che vi mostriamo di seguito, impazza sul web e il canale YouTube del Teramo calcio macina contatti come non mai.

Masini dribbla mezza squadra e segna di rabona, il video
Commenti