Fiorentina, Rodriguez shock: “Costretto a non andare al San Lorenzo”

Il neo acquisto viola ha rilasciato delle dichiarazioni che faranno discutere il popolo viola.

di David Spagnoletto 3 Agosto 2012 15:24

Rivelazione shock di Gonzalo Rodriguez, il neo acquisto della prima Fiorentina targata Vincenzo Montella. Il  giocatore viola ha rilasciato le seguenti dichiarazioni al portale Tèlam.ar:

“Era già stato fatto tutto per il mio ritorno al San Lorenzo: mancava soltanto l’ultimo sì del Villarreal. Il mio agente ha scoperto solo all’ultimo che il Villarreal aveva in mano una proposta più vantaggiosa da parte della Fiorentina. Se avessi voluto andare al San Lorenzo, avrei dovuto pagare di tasca mia la differenza. Mi hanno messo con le spalle al muro e non avevo altra scelta che accettare, altrimenti mi avrebbero tenuto in Spagna e fatto allenare da solo a fare giri di campo. Mi dispiace molto perché ci tenevo a tornare in Argentina, il Villarreal però ha deciso per me perché avevo ancora due anni di contratto con loro e dovevano pensare ai loro problemi economici”.

Parole che non faranno di certo contenti i tifosi gigliati, sempre molto attenti alle vicende della loro squadra e a quelli dei loro beniamini.

Commenti