Fiorentina: probabile arrivo di Hernandez

Il calciatore soffre la competizione dei suoi compagni di reparto e potrebbe andare in viola per trovare la continuità di cui ha bisogno per crescere.

di Ernesto Vanacore 11 Novembre 2011 21:22

La Fiorentina è in cerca di un attaccante che possa insidiare Alberto Gilardino. In estate è arrivato El Tanque Santiago Silva dal Velez Sarsfield, ma non ha reso come le aspettative. Considerata inoltre l’età avanzata dell’attaccante ex Milan, Pantaleo Corvino è alla ricerca di un giovane capace di far tornare la Fiorentina ai livelli del 2009, quando furono le prodezze di Robben a mandarla fuori dalla Champions League.

Con l’arrivo di Delio Rossi la Fiorentina avrà sicuramente nuova linfa da cui trarre la forza necessaria per tornare in alto. Le sue idee di calcio ben si conciliano con la rosa a disposizione e il suo arrivo a Firenze potrebbe portare un uruguaiano classe ’90 dal talento strepitoso.
Si tratta di Abel Hernandez, attaccante in forza al Palermo che fu lanciato in Serie A proprio da Rossi, e che sta dimostrando di essere un futuro top player di livello mondiale. La trattativa con il Palermo è però tutt’altro che semplice: difficile che il patron Maurizio Zamparini decida di liberarsi di un calciatore così importante a stagione in corso.
Proprio Santiago Silva potrebbe essere l’altra pedina di un possibile scambio tra uruguaiani, ideale per far fronte al numero ridotto di extracomunitari consentiti, e soprattutto necessaria se si vuole portare a termine l’affare a gennaio.
Il vero problema è costituito dalla cifra in denaro che la società viola dovrà sborsare accessoriamente al calciatore, basti pensare che Hernandez ha un prezzo del cartellino pari a 25 milioni. 

Commenti