Fiorentina-Juventus: le probabili formazioni

Conte decide di ributtare in mischia i titolari, ma non rinuncia a Quagliarella

di Nadia Napolitano 24 Settembre 2012 18:05

Martedì 25 settembre, alle ore 20.45, attesissimo appuntamento per l’anticipo della 5a giornata del campionato italiano di Serie A, che vedrà sfidarsi allo Stadio Artemio Franchi di Firenze la Fiorentina di Montella (attualmente al 5° posto in classifica) e la Juventus di Conte (capolista).

Il big match si preannuncia scoppiettante: scenderanno in campo due compagini agguerrite e pronte a tutto per la conquista dei tre punti. I viola hanno iniziato molto bene, ottenendo due vittorie consecutive, un pareggio ed una sconfitta al San Paolo contro il Napoli. In classifica la Fiorentina occupa la quinta posizione con 7 punti e sta cercando di dimostrare in campo gran talento, buon calcio, qualità e tanto carattere. Quanto alla Juventus, anch’essa ha esordito splendidamente, conducendo finora la classifica con 12 punti (punteggio pieno). I campioni in carica, nonostante una rosa stellare dotata di gran tecnica (non ultima lo strepitoso periodo di forma attraversato dallo stabiese Fabio Quagliarella), rischiano di perdere l’imbattibilità contro una formazione determinata e sorprendente. Inoltre, c’è da dire che, avendo giocato sabato sera, i ragazzi di Montella hanno goduto di qualche ora di riposo aggiuntiva per ricaricare le batteria in vista di questo incontro cruciale. Basterà per radere al suolo la Vecchia Signora? L’aereoplanino giallorosso ne sa una più del diavolo. Vedremo come proverà a disinnescare la bomba bianconera.

A seguire vediamo insieme quali sono, alla vigilia, le probabili formazioni che potrebbero fronteggiarsi nella sfida di domani:

Fiorentina (3-5-2): Viviano; Roncaglia, Rodriguez, Tomovic; Cuadrado, Migliaccio, Pizarro, B. Valero, Pasqual; Ljajic, Jovetic. A disp.: Neto, Lupatelli, Hegazy, Camporese, Savic, Cassani, Mati Fernandez, Romulo, Llama, Olivera, Seferovic, Toni. All.: Montella.

Juventus (3-5-2): Buffon; Lucio, Bonucci, Barzagli; Caceres, Vidal, Pirlo, Marchisio, De Ceglie; Giovinco, Quagliarella. A disp.: Storari, Rubinho, Chiellini, Lichtsteiner, Marrone, Asamoah, Isla, Pogba, Giaccherini, Bendtner, Matri, Vucinic. All.:  Carrera.

Arbitro: Paolo Tagliavento di Terni.

Diretta Tv su Sky Calcio e Mediaset Premium.

Commenti