Calciomercato, Inter: rivoluzione a gennaio

I nerazzurri hanno iniziato molto male in campionato. Moratti ha già detto che la squadra verrà rafforzata. Deludenti, sin qui, gli acquisti dell'estate.

di Gianni Monaco 31 ottobre 2011 9:48

L’Inter sta vivendo certamente il momento peggiore della lunga e gloriosa era Moratti. I nerazzurri, dopo 9 giornate di campionato, hanno appena 8 punti e sono a ridosso della zona retrocessione. Ma a preoccupare è soprattutto il ritardo dalla vetta. Dopo la vittoria della Juventus di sabato, i bianconeri si sono portati a +11.

In casa Inter sono ben consapevole che a gennaio vanno portate a termine diverse operazioni se si vuole ancora competere su più fronti. I nuovi acquisti estivi stanno deludendo: servono forze fresche in tutti i reparti. Ma chi potrebbe arrivare? E’ quasi certo che approderà subito all’Inter Kucka. Lo slovacco è già dei nerazzurri e il Genoa dovrà solamente liberarlo con qualche mese di anticipo. Un’operazione simile, insomma, a quella che consentì all’Inter la scorsa stagione di avere Ranocchia da gennaio.

Altri giocatori seguiti con grande interesse sono Vertonghen, difensore dell’Ajax; Carlos Tevez, attaccante del Manchester City in rotta di collisione con Mancini; Carlos Henrique Casemiro, che piace molto anche al Milan. Senza dimenticare il centrocampista del San Paolo Lucas e il difensore dell’Internaciona Porto Alegre Jesus.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti