Champions League: Sporting Braga-Udinese, le probabili formazioni

Guidolin deve rinunciare a Muriel per affaticamento muscolare. Unica punta Di Natale. Arbitra il tedesco Stark.

di Alessandro Mannocchi 22 agosto 2012 15:29

Appuntamento con la storia per l’Udinese, che stasera giocherà in trasferta l’andata del preliminare di Champions League contro i portoghesi dello Sporting Braga.

I lusitani, almeno sulla carta, rappresentano un avversario sicuramente ostico ma inferiore all’Arsenal che i friulani impensierirono un anno fa. La gara si disputerà allo Estadio Municipal de Braga, un impianto moderno (inaugurato nel 2003) da oltre 30000 posti. Per la formazione allenata da Francesco Guidolin sarà molto importante cercare di segnare almeno un gol: sappiamo quanto possa essere decisiva la regola dei gol in trasferta in appuntamenti del genere. Il calcio d’inizio di Braga-Udinese è previsto per le ore 20.45, l’arbitro dell’incontro sarà il tedesco Stark, una garanzia a livello internazionale.

La squadra portoghese è cresciuta molto nelle ultime stagioni, anche in campo internazionale. Ricordiamo infatti la vittoria sfiorata dell’Europa League 2010-2011, persa in finale contro il Porto di Villas Boas. Il terzo posto dello scorso campionato ha regalato il pass per i preliminari della prossima Champions. Di fatto, lo Sporting Braga si sta consolidando come terza forza del campionato portoghese. L’allenatore dei biancorossi è Josè Peseiro e solitamente schiera la sua squadra con il modulo 4-2-3-1. Il giocatore di maggiore talento è sicuramente Hugo Viana, grande qualità al servizio della squadra.

Sulla sponda Udinese, Guidolin dovrà fare a meno di uno dei più forti attaccanti in prospettiva mondiale: Luis Muriel. Il colombiano, causa un affaticamento all’adduttore destro, ne avrà per circa una ventina di giorni. L’allenatore bianconero dovrebbe optare per un enigmatico 3-5-1-1. Tra i nuovi acquisti, scenderanno sicuramente in campo il portiere Brkic e il centrocampista Willians. Solo panchina per il trequartista brasiliano Maicosuel, al quale verrà preferito Diego Fabbrini. In attacco l’unica punta sarà Totò Di Natale.

Ecco dunque le probabili formazioni:

Braga: Quim; Salino, Douglao, Vinicius, Ismaily; Custodio, Hugo Viana; Alan, Mossorò, Amorim; Lima. A disposizione: Beto, Baiano, Elderson, Ruben Micael, Djamal, Helder Barbosa, Carlao. All.Peseiro.

Udinese: Brkic; Benatia, Danilo, Domizzi; Basta, Pinzi, Willians, Pereyra, Armero; Fabbrini; Di Natale. A disposizione: Romo, Coda, Pasquale, Faraoni, Battocchio, Badu, Maicosuel. All.Guidolin.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti