Atletico Madrid, Falcao: “Nessuna intenzione di cambiare maglia”

L'attaccante colombiano, protagonista di una stagione straordinaria, ha respinto le voci di mercato che lo vorrebbero lontano dal club spagnolo.

di Ernesto Vanacore 19 maggio 2012 16:35

In occasione di ogni sessione di mercato girano sempre tantissime voci riguardo i più forti calciatori d’Europa. Per nulla escluso dalle insistenti voci che lo vorrebbero lontano da Madrid è l’attaccante dell’Atletico Radamel Falcao (classe ’86), in forza al club madrileno da inizio stagione. Già nella sua avventura al Porto aveva vinto l’Europa League nella passata stagione, per poi ripetersi quest’anno con la maglia biancorossa (in entrambe le occasioni è stato il capocannoniere della competizione).

La sua caratteristica principale, oltre alla superba vena realizzativa (64 gol nelle ultime due stagioni), è la capacità di far reparto da solo, grazie alla sua grande fisicità e alle sue doti tecniche.

Più volte è stato accostato ad altri club, dopo essere passato all’Atletico per 40 milioni di euro, in particolare Manchester City, Real Madrid e Bayern Monaco.
Proprio per smentire queste voci, Falcao è intervenuto alla stampa colombiana chiarendo le sue intenzioni: “So di aver fatto benissimo fin qui e lo dimostrano la quantità e la qualità dei miei gol. Ho un contratto di quattro anni con l’Atletico e sarà la società a decidere il mio futuro. So dell’interessamento di altri club, ma nella mia testa adesso non c’è la possibilità di cambiare maglia questa estate”. 

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti