Under 21, è il giorno della finale: quote SNAI e formazioni

La nostra under 21 affronta la Spagna nella finale dell'europeo di Israele.

di Ivano Sorrentino 18 giugno 2013 10:43

Ci siamo, è arrivato il momento per la nostra under 21 di dimostrare tutto il suo valore contro una delle squadre più forti della categoria, la Spagna. Gli azzurrini del tecnico Mangia hanno compiuto una cavalcata trionfale iniziando con la vittoria sul’l Inghilterra per 1-0,e proseguendo con la convincente vittoria contro Israele per 4-0 e con il pareggio contro la Norvegia che ha regalato agli azzurrini il primo posto nel girone. Storia recente invece la vittoria contro l’Olanda che, grazie ad una rete di Borini, ha fatto guadagnare alla nostra rappresentativa il pass per la finale. Ad attenderci sarà ancora una volta la Spagna, squadra imbattuta da ben 25 partite ufficiali, una vera e propria corazzata. Il commissario tecnico Mangia per battere gli iberici si affida ancora una volta all’undici iniziale che ha battuto l’Olanda.

Ecco le probabili formazioni del match:

Italia (4-3-1-2): Bardi; Bianchetti, Caldirola, Donati, Regini; Saponara, Rossi, Verratti; Insigne; Borini, Immobile (Gabbiadini). Ct: Mangia
Spagna (4-2-3-1): De Gea; Martinez, Montoya, Bartra, Moreno; Koke, Illarramendi; Alcantara, Isco, Tello; Rodrigo (Morata). Ct: Lopetegui

Ancora una volta dunque le chiavi dell’attacco saranno affidate all’estro di Borini, mentre Mangia ancora deve sciogliere totalmente i dubbi sull’altro attaccante con Immobile e Gabbiadini che si giocano un posto da titolare. Il punto forte della nostra rappresentativa continua ad essere il reparto centrale con Saponara,Verratti, Florenzi e Insigne chiamati agli straordinari per fronteggiare gli abili palleggiatori spagnoli e cercare di ripartire mettendo in difficoltà gli avversari. Per quanto riguarda le quote SNAI gli spagnoli partono totalmente favoriti in quanto la loro vittoria è bancata 1,80. Un exploit degli azzurrini invece è quotato molto di più, ben 4,00. Stuzzicante anche l’ipotesi del pareggio nei tempi regolamentari quotato dalla SNAI 3,60. Per la nostra nazionale sarebbe il sesto titolo europeo di categoria, l’appuntamento con il calcio di inizio è fissato alle ore 18,00 (ora italia) si giocherà nello stadio di Gerusalemme.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti