Ufficiale, Chiesa rinnova con la Fiorentina: Inter, Napoli e Psg avvisate

Il nuovo accordo scadrà nel 2022, al giocatore 2 milioni di euro a stagione

di Maria Di Bianco 18 novembre 2017 10:56
chiesa

E’ arrivata in mattinata l’ufficialità: Federico Chiesa ha rinnovato il suo contratto con la Fiorentina. Una notizia decisamente importante in chiave mercato, considerato che la talentuosa ala è nel mirino del Napoli (ormai da diversi mesi), Inter (si è parlato a lungo questa settimana di un possibile assalto in primavera) e diversi top club europei come PSG e Bayern Monaco.

Insomma, i Della Valle si sono “coperti le spalle”: a questo punto potranno gestire al meglio la situazione, provare a trattenere il gioiellino anche per la prossima stagione o, nel caso, monetizzare il più possibile la sua cessione. Tanto per capire la portata della notizia, va segnalato che Chiesa passa dal guadagnare 400mila euro a 2 milioni di euro a stagione, diventando allo stesso tempo il giocatore più pagato della Fiorentina. Il nuovo accordo, peraltro, ha validità fino al 2022. Un vero colpo quello messo a segno dai viola.

Dopo che in estate il presidente del Napoli, De Laurentiis, aveva espresso più volte il desiderio di vedere Chiesa in azzurro, negli ultimi giorni era stata l’Inter a interessarsi maggiormente al figlio d’arte: si era vociferato anche di una maxi-offerta da 60 milioni di euro che potrebbe arrivare già in primavera: riusciranno a resistere i Della Valle?

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: chiesa
Commenti